La Salute non è una merce

Prossimi appuntamenti e riflessioni a microfoni aperti sul Congresso “La Salute non è una merce” tenutosi a Roma il 28 e 29 Maggio 2022.

Di seguito la mozione finale:

I lavori del 3° Congresso sulla salute nell’era della sindemia – la salute non è una merce – hanno raccolto il contributo di molte realtà e soggettività diverse che a livello nazionale intervengono sulla salute.
Da questo congresso è emerso il ritardo nella costruzione di mobilitazioni di massa sulla salute ma pure l’esigenza di svilupparle avendo consapevolezza che la crisi sanitaria è uno dei meccanismi centrali di sfruttamento e messa a valore della società al fine del profitto.
La complessità ma anche le differenze emerse nel dibattito impongono la necessità di ulteriori passaggi di confronto per elaborare una piattaforma utile alla trasformazione radicale dell’attuale servizio sanitario, alcuni punti minimi però sono chiari e condivisi:
– Condizione unica per tutte le lavoratrici e i lavoratori della sanità;
– Investimenti per una sanità pubblica, gratuita,universale,umanizzata e laica.
Per lavorare verso questi obiettivi le compagne e i compagni riuniti nel congresso intendono promuovere:
– la costruzione di organismi unitari locali;
– il confronto a rete a livello nazionale.
Per dare sostanza a questi obiettivi ci si dà appuntamento nazionale online il 7/7/2022 per ragionare anche verso una mobilitazione nazionale sulla salute nel prossimo autunno.
Metropoliz, 28-29/5/2022 APPROVATA ALL’UNANIMITA’

Ascolta la trasmissione su Radio Onda Rossa

Pin It on Pinterest

Share This